Corso di Alta Formazione in STORIA E TEOLOGIA DELL'ARTE SACRA

Il corso persegue l'obiettivo di offrire un percorso formativo inerente il dialogo tra arte, teologia e beni culturali, focalizzando la fisionomia dell'operatore turistico - religioso e del manager per la progettazione di parchi culturali ecclesiali ( CEI - Ufficio Pastorale tempo libero, turismo e sport). In modo particolare, si svilupperà il tema del rapporto esistente tra pensiero teologico e sviluppo artistico ad esso riferente, approfondendo le varie fasi storiche e culturali, permettendo, così, di avere ampia conoscenza dell'evoluzione dell'arte e dell'architettura cristiana.
La comprensione delle opere d'arte che sin dall'età antica accompagnano il pensiero religioso, permetterà, alla fine del corso, di poter acquisire le competenze per proporre e indicare itinerari educativi in cui l'arte diventa strumento privilegiato del pensiero.
Il programma spazia dalla storia dell'arte antica, a quella medievale e rinascimentale, soffermandosi in modo particolare sulla produzione barocca e controriformista.
Si procederà con l'analisi architettonica degli spazi sacri, in modo particolare con gli esempi delle basiliche e cattedrali romane, toscane e pugliesi, al fine di comprendere attraverso l'evoluzione degli elementi stilistici e morfologici dell'edificio ecclesiastico il mutare della concezione sacrale del rito e della liturgia.
​Durante il corso si approfondiranno le informazioni e i significati dell'opera visiva, sia iconica che in affresco o tela, così da poter offrire un ampio panorama di riferimento. Inoltre, alle lezioni frontali si sommeranno delle visite a luoghi particolarmente importanti per la piena comprensione dell'argomento trattato. 

Destinatari

Data la peculiarità del patrimonio monumentale italiano, i destinatari del corso possono essere diversi:
  • a quanti per motivi di studio,  culturali o lavorativi sono interessati ad approfondire il rapporto tra arte e teologia;
  • ai responsabili e operatori delle strutture museali o a quanti sono a vario titolo impegnati nella promozione e valorizzazione dei beni artistici e culturali, soprattutto ecclesiastici;
  • ai progettisti, tecnici, artisti, restauratori, impegnati o che intendono impegnarsi nel campo dell’arte sacra e della edificazione, ristrutturazione, adeguamento dei luoghi di culto;
  • agli operatori del turismo culturale e del turismo religioso
  • alle guide turistiche, in previsione delle nuove normative di estensione dell'abilitazione;
  • agli insegnanti di religione;
  • ai responsabili dell’orientamento nelle scuole medie e superiori;
  • ai responsabili di strutture formative legate alla promozione e valorizzazione dei beni artistici e culturali

Organizzazione

LA PINACOTECA DI ARTE FRANCESCANA "ROBERTO CARACCIOLO"
Il corso è organizzato dalla Pinacoteca di Arte Francescana "Roberto Caracciolo", della Provincia dei Frati Minori di Lecce. Le sessioni didattiche si terranno presso il complesso monumentale di Villa Fulgenzio Della Monica, presso il convento di S. Antonio a Fulgenzio a Lecce, sede della Pinacoteca e della Biblioteca "Caracciolo".
La Pinacoteca di Arte Francescana "Caracciolo" è ospitata al piano superiore del palazzo Della Monica. Fu fondata nel 1968 dall'allora Padre Provinciale Egidio De Tommaso, al fine di conservare, valorizzare e promuovere il patrimonio pittorico dei Frati Minori di Terra d'Otranto. Ampliata e rinnovata negli anni, attualmente la Pinacoteca "Caracciolo" , assieme alla Biblioteca, è uno dei maggiori poli culturali del Sud Italia, potendo contare una collezione di dipinti provenienti dai diversi conventi, comprendente opere di Giuseppe De Ribera, Francesco Fracanzano, Oronzo Tiso, Serafino Elmo, fino ai più recenti Raffaello Pantaloni, Raffaele Casciaro ed Ezechiele Leandro. 
Il piano terra del palazzo Della Monica ospita la Biblioteca che, con i suoi incunaboli, cinquecentine, manoscritti e gli oltre 80.000 volumi, permette di approfondire la ricerca e la lettura. L'attuale direttore della Pinacoteca di Arte Francescana "R. Caracciolo" e delle Opere Culturali della Provincia dei Frati Minori è fr. Paolo Quaranta, ofm
CIVITAS DEI
Il corso, per la sua parte scientifica e manageriale, è supportato da Civitas Dei, Istituzione culturale con sede in Firenze, presso l'Opera di Santa Maria del Fiore. L'Istituto si propone di ricercare, approfondire e documentare la storia e l'archeologia cristiana, in modo particolare promuovendo il patrimonio artistico, culturale, religioso ed archeologico dell'età antica, spaziando dalla produzione artistica fiorentina alle scoperte archeologiche in Terra Santa. Fondatore e Presidente Onorario di Civitas Dei è il prof. Franco Cardini, Ordinario di Storia Medievale presso l'Università degli Studi di Firenze. Il Presidente effettivo è il prof. Franco Lucchesi, direttore dell'Opera di Santa Maria del Fiore. Soci fondatori sono anche Andrea Claudio Galluzzo, Oleg Sisidon Marco Fagotti, Simone Tani e Tommaso Conforti.
PATRONS OF THE ART IN THE VATICAN MUSEUM
Il corso si svolgerà in partenariato con i Patrons of the art in the Vatican Museum. Si tratta di una Organizzazione con sede presso la Città del Vaticano, che ha come scopo la conservazione e il restauro dell'inestimabile patrimonio artistico e culturale dei Musei Vaticani. Fondata nel 1983 come Organizzazione filantropica, oggi conta al suo attivo componenti da tutto il mondo, ed ha provveduto al restauro di numerosi elementi delle collezioni vaticane - tra cui la "Sala degli indirizzi" - e del Santuario della Scala Santa in Roma. Attualmente, tra le opere in restauro, vi sono gli "appartamenti Borgia" coi dipinti di Pinturicchio e il tesoro etrusco. L'Organizzazione è coordinata nelle sue molteplici sfaccettature da Padre Daniel Hennessy, lc.
NOTA TECNICA
Il Corso permette l'acquisizione delle competenze necessarie per sviluppare le attività di guida e di tutor sul percorsi turistici e religiosi, nonchè di acquisire competenze come operatore culturale in ambito religioso e teologico.Si precisa che tale preparazione non abilita all'esercizio della professione di guida turistica, se non per coloro già in possesso di tale requisito. L'abilitazione è conseguita tramite concorso pubblico per esami bandito dalla Regione di competenza. Le guide già abilitate, ai sensi della normativa vigente (D.M. MiBACT 565 11/12/15 art. 8) possono integrare la certificazione del presente corso per la domanda di estensione abilitativa ai siti di particolare interesse.
Ogni uso dell'attestato finale è consentito esclusivamente nei modi e nei limiti della normativa vigente.
Le lezioni si terranno a Lecce presso la Pinacoteca di Arte Francescana "Caracciolo" sita in Via Imperatore Adriano n.79, ogni sabato e domenica a partire dal 4 febbraio 2017.
Le lezioni saranno tenute dai componenti degli Istituti organizzatori e da personale docente appositamente selezionato dalla direzione scientifica.
Il versamento di iscrizione dev'essere eseguito tramite bonifico al seguente IBAN:
IT15M36000032000CA009979683
Beneficiario: Pinacoteca Caracciolo - Ufficio didattica
Causale: iscrizione corso (indicare eventuale qualifica AMEI)
Gli attestati verranno rilasciati a coloro che non supereranno il 20% di assenze dagli incontri.
Il numero massimo di iscritti è di 50 unità. Non verranno prese in considerazione le domande pervenute oltre il 18 Gennaio 2017 o al raggiungimento del numero massimo consentito.
Il corso si terrà regolarmente al raggiungimento di 10 partecipanti. In caso contrario, per coloro che hanno già effettuato il versamento o parte di esso, verrà riconosciuto il totale rimborso. Nessun rimborso è riconosciuto a coloro che non frequenteranno, o frequenteranno in parte, il ciclo di incontri.
 
Il corso, a numero chiuso, si terrà dal 4 Febbraio al 8 Aprile 2017, nel fine settimana. Termine di iscrizioni 18 Gennaio 2017. Per il modulo iscrizioni e dettagli completi visitare il sito di dedicato
Pinacoteda d'Arte Francescana Lecce
La Pinacoteca di Arte Francescana “R. Caracciolo” di Lecce, nasce nel 1968 ad opera di Padre Egidio De Tommaso, al fine di conservare, valorizzare e promuovere il patrimonio pittorico della Provincia dei Frati Minori del Salento. Le attività di fruizione sono curate da ImagoDei.
 

Contatti

La Pinacoteca d'Arte Francescana è lieta di accogliervi per visite guidate previa prenotazione.

Orari al Pubblico:
MARTEDÌ, MERCOLEDÌ; e VENERDÌ dalle 09:00 alle 12:30
Tutti i giorni su prenotazione

Indirizzo : Via Imperatore Adriano, 79 - 73100 Lecce

Tel.: +39 327 016 3007

 

Dove Siamo

 

 

 

Puglia Stemma1           bandiera europea


Sito realizzato con i fondi per la Riqualificazione del Sistema Museale        (Linea d'intervento 4.2 - azione 4.2.1 PO FESR Puglia 2007/2013). 

INVESTIAMO NEL VOSTRO FUTURO